DETTAGLIO ARTICOLO

Pubblicità sul web. A Formia il Workshop di Medioarea e Medio Mobile

L'evento è stato organizzato dal responsabile rete vendita Italia per presentare il  “WEB MARKETING”. Hanno partecipato rappresentanti delle Province di Latina, Caserta e Iser


L'evento è stato organizzato dal responsabile rete vendita Italia per presentare il  “WEB MARKETING”. Hanno partecipato rappresentanti delle Province di Latina, Caserta e Isernia

COMUNICATO STAMPA -    Formia -  Ospitati dalla sede della “Adavice”,  alla via Appia di Minturno,  si è svolta,  l’altro giorno, organizzata dal responsabile rete vendita Italia della “Medioarea” e “Media Mobile”,  Nicandro Romano, (nicandroromano@gmail.com- tel. 392.2363477) -  il primo incontro del Lazio per la presentazione del programma via Web Workshop – Web marketing  Seo e Socialmedia.  Era presente per la “Medio Mobile”, oltre al Romano,  anche Roberto De Marco.   Hanno partecipato i responsabili provinciali: Gaetano Marucci per la Provincia di  Isernia; Maurizio Granata e Gianmarco De Marco per il Lazio e Ferdinando Terlizzi per Caserta.

    Nel corso del meeting è stato illustrato il programma della  “Medioarea”(marketcreators),  che è esclusivista, per l’Italia, dei servizi via Web della “Google” e “Facebook”  e che offre – come ha spiegato Nicandro Romano – tutte le possibilità  per chi cerca i servizi per raggiungere i propri  clienti. I responsabili della azienda sono dei veri professionisti del web e sono dislocati in tutta Italia con sedi nei più importanti capoluoghi di Provincia.

    La Medioarea gestisce già clienti di prestigio come la Vodafone, Telecom, Sisal, Saclà, Boscolo Hotels, Galleria degli uffizi di Firenze, Vita Group, la Biennale di Venezia. Il 62% degli italiano – ha spiegato Romano – naviga su Internet e il  66% è iscritto a Facebook ( in aumento considerato che lo scorso anno la percentuale era del 49%, con un incremento del 79,7% del giovani) mentre vi è da registrare il calo degli investimenti pubblicitari con i mezzi tradizionali ( meno 10,7% )  ed un aumento del 15,2% della pubblicità su Internet.

    E’ stato anche statisticamente accertato che il 40% di italiani cerca su Google prima di un acquisto e che il 20% scambia informazioni commerciale sui Social Network  (come Facebook, per esempio )- Negli ultimi sei anni  è stato stimato – la pubblicità  su Internet è cresciuta del +100%: Molti non conoscono la potenzialità di Internet per cui è indispensabile affidarsi al gruppo dei professionisti di “Medioarea” per poter realizzare i propri progetti pubblicitari su Facebook e Google.

    Come è noto Google è il motore di ricerca n° 1 al mondo e il 95%  delle ricerche in Italia è effettuata su Google, che rappresenta il motore di ricerca dominante anche nel mondo con una percentuale  complessiva superiore al 70%.  Allora perché  Internet e perché affidarsi ad una Digital Media Company come Medioarea? Il web è utilizzato da  circa 2/3 della popolazione italiana ( 38 milioni di navigatori di cui l’80% tra gli 11 e i 74 anni  ec 18 milioni da mobile ). I navigatori in Internet realizzano il 70% della spesa totale e rappresentano il 90% degli influenzatori d’acquisto I( opinion leader ).

    Nicandro Romano, responsabile nazionale,   ha poi spiegato che “MEDIOAREA” è un importante “media player” nel mercato italiano. “Ogni mese 25 milioni di visitatori navigano attraverso Google, il primo motore di ricerca italiano. Siamo gli unici – ha spiegato Romano – che vi permettono di comunicare al 92% dell’audience italiana”.

    Perché fare pubblicità su Facebook?  Sono 24 milioni gli iscritti in Italia  ( il 66% degli utenti di Internet)  e Facebook è l’unico media con targhet Superprofilato con città, sesso, età, interessi etc. – Sul Social  si possono quindi effettuare promozioni, concorsi, sondaggi, eventi, video, foto, post e pubblicità mirata.

 

Per contatti  nicandroromano@gmail.com  - tel. 392.2363477 -