Politica

MARCIANISE - Tregua tra il sindaco De Angelis e Fratelli d'Italia. Per ora Enrico Tartaglione entra in giunta

MARCIANISE - Si è risolta la diatriba tra Fratelli d'Italia e il sindaco De Angelis sull'assegnazione delle deleghe della neonata giunta politica. In seguito ad una discussione i


MARCIANISE - Si è risolta la diatriba tra Fratelli d'Italia e il sindaco De Angelis sull'assegnazione delle deleghe della neonata giunta politica. In seguito ad una discussione interna al gruppo consiliare avvenuta nella giornata di oggi, si è deciso di comune accordo di soprassedere sul rifiuto del primo cittadino ad affidare a Fratelli d'Italia anche la delega alle Attività Cimiteriali, "accontentandosi" della sola delega all'Ecologia e all'Ambiente, ma con la prospettiva a breve termine di rivalutare le deleghe accessorie ed ottenere anche quella al Cimitero, pattuita col sindaco in tempi non sospetti. A garantire in questo senso sono intervenuti anche i vertici regionali di Fratelli d'Italia, nella persona di Marcello Taglialatela, che si è interessato alla vicenda contattando personalmente il sindaco De Angelis. L'assessore per Fratelli d'Italia, ufficializzato nella mattinata o nel pomeriggio di domani, sarà Enrico Tartaglione.   Maria Concetta Varletta