Cronaca Bianca

CASTEL VOLTURNO - Appiedati gli alunni delle periferie che restano senza trasporto scolastico. I Love Destra Volturno invoca l'intervento del commissario

La Lettera - Gli aderenti a tale associazione lamentano anche problemi alla viabilità    Gentile Redazione , Gentile Massimiliano, Si trasmette il seguente comunicato fi


La Lettera - Gli aderenti a tale associazione lamentano anche problemi alla viabilità    Gentile Redazione , Gentile Massimiliano, Si trasmette il seguente comunicato fiduciosi di una vostra pubblicazione: Alla base della mancata erogazione del servizio di trasporto scolastico sicuramente ci sono delle problematiche che vanno oltre la volontà della struttura commissariale; il dissesto economico con la conseguente situazione in cui versano le casse dell’ente sicuramente hanno creato un empasse burocratica di non facile risoluzione. L’Associazione I love Destra Volturno che agisce in un ‘area periferica , con rilevanti problematiche legate alla viabilità ed alla sicurezza delle strade non puo non rilevare il disagio arrecato agli utenti della zonae molto piu , quando i soggetti ineteressati sono bambini . L’Associazione mette in risalto come il diritto allo studio e quindi ad usufruire di tutti i servizi collegati ad esso ed erogati grazie ai contributi versati dai cittadini sia stato violato. Perché i cittadini devono capire le problematiche dell’Ente e tacere passivamente quando dall’altra parte i tributi comunali vanno versati obbligatoriamente anche per servizi non resi , ad es. servizio raccolta rifiuti, servizio di trasporto scolastico etc.? Stanchi di questa situazione ed ancora una volta fiduciosi in una pronta ed immediata risoluzione l’Associazione chiede alla struttura commissariale l’immediata apertura di un tavolo di confronto che porti al ripristino del servizio soprattutto in virtù del fatto che stiamo andando incontro alla stagione invernale e molti bambini in caso di mancata risoluzione saranno costretti a restare a casa. Sul fronte viabilita si fa altresi presente che gli impegni dell'amministrazione volti al ripristino delle ormai impraticabili arterie di Dx volturno, per non parlare delle strade secondarie,sono stati disattesi ed ancora una volta si e preferito agire in altre aree di Castel Volturno . L'Associazione considerata la situazione di stallo venutasi a creare , visto il totale e perdurante disinteresse protratto negli anni da parte di chi ha collaudato i lavori dei sottoservizi e del rifacimento del manto stradale, procedera a segnalare a tutte le autorita competenti le inadempienze ed i rischi collegati ad esse. Il Presidente Attilio Cervo Vicepresidente Valerio Boccone