Cronaca Nera

PARETE - Rapina un Iphone da 700 euro: arrestato

Il 19enne è stato preso dai carabinieri della locale stazione PARETE - I Carabinieri della locale stazione hanno proceduto all’arresto, in esecuzione dell’ordinanza di applic


Il 19enne è stato preso dai carabinieri della locale stazione

PARETE - I Carabinieri della locale stazione hanno proceduto all’arresto, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in regime di detenzione domiciliare,  per rapina, di Antonio Vespoli, 19enne del luogo, emessa dal Tribunale di Napoli-Nord. I fatti sono stati commessi in concorso con C.A., 21enne di Lusciano, questi sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G.

La misura cautelare scaturisce dalla pronta attività investigativa effettuata dai militari operanti nell’immediatezza di una rapina di un telefono cellulare  iphone 5 del valore di euro 700, consumata in Lusciano questo mese, attività che ha consentito anche di recuperare la refurtiva.