Cronaca Bianca

CASERTA - La "Scuola in Ospedale", i piccoli pazienti della pediatria del Civile potranno studiare in videocollegamento con le loro scuole

Un insegnante seguirà gli allievi presso la struttura sanitaria casertana CASERTA - E' iniziato  l'anno scolastico anche per i giovanissimi studenti ricoverati nel reparto di P


Un insegnante seguirà gli allievi presso la struttura sanitaria casertana

CASERTA - E' iniziato  l'anno scolastico anche per i giovanissimi studenti ricoverati nel reparto di Pediatria dell'Ospedale di Caserta.

Come già avviene in altre strutture sanitarie, anche l'Ospedale di Caserta ha permesso che la Dirigenza scolastica provinciale potesse attivarsi per far sì che nell'unità operativa di Pediatria, diretta dal dr Pasquale Femiano, fosse assicurata la presenza di un insegnante per impartire le lezioni ai piccoli ricoverati provenienti dalla scuola elementare e dalla scuola primaria inferiore e superiore, per assicurare loro la continuità didattica.

Gli studenti ricoverati, durante le lezioni, potranno collegarsi in video con le scuole di provenienza da ogni parte della provincia.

A suggellare questo progetto “ la Scuola in Ospedale”, lunedì sarà presente a Caserta, in Azienda Ospedaliera, il Capo del Dipartimento dell’Istruzione Dr Luciano Chiappetta, insieme al Dirigente scolastico della provincia di Caserta ed al Direttore Generale del nosocomio.

“Nel reparto di Pediatria – ha affermato il dr. Pasquale Femiano – l’iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo, interesse ed impegno da parte dei giovanissimi ricoverati.

La “Scuola in Ospedale” è, dunque, una scuola speciale che mette l’insegnante ad operare in un contesto che vede come esigenza primaria la salute del piccolo degente ed i tempi dedicati alle attività didattiche sono necessariamente subordinati alle esigenze terapeutiche”