Sport

PUGILATO - Clemente Russo in finale, combatterà per diventare campione del Mondo

Il campione marcianisano  si e' guadagnato la sfida per il titolo battendo l'azero Teymur Mammadov PALERMO - Clemente Russo resta in corsa per l'oro iridato. Il pugile di Ma


Il campione marcianisano  si e' guadagnato la sfida per il titolo battendo l'azero Teymur Mammadov PALERMO - Clemente Russo resta in corsa per l'oro iridato. Il pugile di Marcianise raggiunge la finale nei 91 kg nella 17esima edizione degli Aiba World Boxing Championships, in corso sul ring kazako della Baluan Sholak Palace of Culture di Almaty. Russo si e' guadagnato la sfida per il titolo battendo l'azero Teymur Mammadov, gia' sconfitto alle Olimpiadi di Londra: 3-0 (30-27; 30-27; 30-27) il punteggio finale a favore di Tatanka, che ha dominato in lungo e largo l'avversario, entrando dentro la sua guardia e colpendolo con precisione chirurgica. Russo in finale sfidera' il russo Evgeny Tischenko, che ha sconfitto nell'altra semifinale 9l'argentino Peralta per Split Decision (2-1). "'E adesso che ho imparato a sognare non smettero''. Sono in finale ed e' una realta'", il primo commento via Twitter di Russo. "Clemente e' stato straordinario, quando e' cosi' in forma non ce n'e' per nessuno - aggiunge Raffaele Bergamasco, Head Coach azzurro - Ora speriamo di colorare d'oro questa medaglia". Nel pomeriggio altri due azzurri saliranno sul ring a caccia di un posto in finale: aprira' le danze Domenico Valentino che, grazie al sicuro bronzo, ha portato a cinque il bottino delle sue medaglie iridate. Valentino sara' opposto, nella semifinale 60 kg, al fortissimo brasiliano Robson Conceicao. Roberto Cammarelle, invece, nella semifinale dei +91 Kg si ritrovera' di fronte, dopo quella olimpica di Londra 2012, l'azero Magomedrasul Medzhidov.