Cronaca Bianca

MADDALONI - La visita al cimitero della super delegazione di consiglieri è un avviso di guerra a Michele Cerreto. Si lavora ad un gruppo Di Rosa, Cioffi, Vigliotta

E' un comunicato che va letto bene, soprattutto nella parte allusiva, quello che pubblichiamo alla fine del nostro articolo. Sembra un'ordinaria "marchettina" fatta al sindaco, in


E' un comunicato che va letto bene, soprattutto nella parte allusiva, quello che pubblichiamo alla fine del nostro articolo. Sembra un'ordinaria "marchettina" fatta al sindaco, in realtà incorpora una potenziale rivoluzione politica MADDALONI - Il comunicato che pubblichiamo qui in basso è uno di quei classici documenti che vanno letti in controluce, dato che il loro significato autentico, cioè le cose più importanti che il comunicato esprime, sono quelle che non sono esplicitate con chiarezza, ma che si leggono, appunto, tra le righe. Una delegazione di numerosi consiglieri comunali che si recano al cimitero a constatare lo stato dei lavori in vista della prossima commemorazione dei defunti e che poi confeziona un comunicato, in cui si plaude al sindaco e non si plaude all'assessore al ramo, che è il vicesindaco Michele Cerreto, va interpretato subito. Nella delegazione c'era Gennaro Cioffi che, nelle dinamiche tempestose scatenatesi all'interno dell'Udc prima e dopo le elezioni comunali, ha identificato in Michele Cerreto, in pratica nominato da Zinzi nella giunta comunale, un target da incalzare ed eventualmente da mettere in difficoltà. Il passaggio del comunicato in cui si auspica che gli interventi migliorativi nel cimitero vadano al di là dell'impegno direttamente assunto dal sindaco in questa circostanza rappresenta un chiaro messaggio spedito all'assessore. Come dire, ti controlliamo a vista. Scorrendo i nomi dei componenti della delegazione di consiglieri in visita stamattina, giovedì al cimitero, spicca il nome di Clemente Di Rosa, che come è noto è stato un po' maltrattato subito dopo le elezioni dalla De Lucia, che Di Rosa ha appoggiato al ballottaggio. A quanto pare, lo stesso Gennaro Cioffi insieme al consigliere di "Per Maddaloni", Vigliotta, sta facendo una corte spietata allo stesso Di Rosa per costituire un gruppo consiliare di indipendenti, formato da 3 unità e dunque con il peso giusto per contare nella computistica consiliare e, magari, in futuro chiedere al sindaco un posto all'interno della giunta, magari a scapito di Michele Cerreto. Fantapolitica? Chi vivrà, vedrà. Ma la previsione non va sottovalutata. G.G. QUI SOTTO IL COMUNICATO STAMPA SULLA VISITA DEI CONSIGLIERI COMUNALI AL CIMITERO Stamane alle ore 11 una delegazione capeggiata dai Consiglieri Comunali Gennaro Cioffi, Giancarlo Vigliotta e Clemente Di Rosa accompagnati anche dai Consiglieri Dora Caturano (PDL), Belvito D'Angelo (Terra Mia), e Gaetano Esposito del Pd si sono recati al Cimitero Comunale per visionare i lavori straordinari che si stanno eseguendo in occasione della prossima commemorazione dei defunti. In occasione della visita i Consiglieri Comunali accompagnati dal direttore della struttura Cimiteriale, Andrea Nuzzo hanno potuto constatare che i lavori stanno proseguendo in modo celere e funzionale così come era stato preavvisato dal sindaco Rosa De Lucia. I Consiglieri soddisfatti,  in questo frangente, dell'operato dell'amministrazione si sono raccomandati affinchè questo tipo di interventi non venga effettuato solo in concomitanza della commemorazione dei defunti, ma con cadenza mensile al fine di mantenere alto il decoro del Cimitero di Maddaloni.