Cronaca Nera

CANCELLO ED ARNONE Cala la previsione di ricavo delle multe: da 1 milione e mezzo circa a 400 mila euro

La giunta Emerito ha deciso già come come destinare i proventi delle sanzione amministrateive al CdS CANCELLO ED ARNONE – La giunta Emerito, lo scorso 12 marzo, con la delibe


La giunta Emerito ha deciso già come come destinare i proventi delle sanzione amministrateive al CdS CANCELLO ED ARNONE – La giunta Emerito, lo scorso 12 marzo, con la delibera n° 21 aveva previsto un incasso di 1 milione e 400 mila euro proveniente dalle sanzioni  amministrative al codice della strada, in parole povere le multe. Quella cifra, però, con la delibera n° 45 è stata rivista:  le entrate stimate da 1 milione e 400 sono scese  a  400 mila euro. Sindaco ed assessori, nella stessa delibera, hanno deciso anche come utilizzare i potenziali incassi: 50 mila euro andranno alla segnaletica stradale, altri 50 mila alla manutenzione, 100 mila euro destinati ad interventi per la sicurezza stradale a tutela degli utenti deboli (bambini, anziani, disabili, pedoni e ciclisti) e 200 mila euro, cioè il 50%, della somma, “da introitare ai sensi dell’art. 208 del CdS alle spese generali dell’Ente nel bilancio di previsione 2013-10-13”. Giuseppe Tallino