Politica

CASERTA. Marino tiene fede alla parola data, si cerca di rispondere all'emergenza buche

Ieri i primi interventi sulla rete stradale


CASERTA - Certo, è un solo un palliativo per cercare di mettere 'una toppa'. Ma è già una prima risposta.
Pochi giorni fa avevamo intervistato il sindaco Carlo Marino (LEGGI QUI L'ARTICOLO), che ci aveva prospettato esattamente questo iter: nel breve termine non vi è altro modo di rispondere all'emergenza delle buche stradali se non con del bitume provvisiorio.
Per il futuro sono invece già stati programmati degli interventi su ampia scala che possano restituire alla città dignità ed un briciolo di civiltà. 
Prendiamo atto del fatto che la parola data è stata mantenuta, cosa assai difficile da ottenere nel panorama politico. Non abbiamo sempre trattato con i guanti il Sindaco, ma va dato a Cesare quel che è di Cesare.
Le foto sono state prese dalla pagina Facebook 'Ciò che vedo in città'.

Ruben Romitelli