Cronaca Nera

SFRUTTATORE DELLE PROSTITUTE DELLA DOMIZIANA arrestato a MONDRAGONE

L'operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione MONDRAGONE - I carabinieri della locale stazione hanno arrestato il cittadino albanese Mario Keta, 30enne, domicilia


L'operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione MONDRAGONE - I carabinieri della locale stazione hanno arrestato il cittadino albanese Mario Keta, 30enne, domiciliato a San Cipriano d’Aversa, irregolare sul territorio nazionale, in esecuzione del fermo di indiziato di delitto del P.M. emesso dalla Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia - presso il Tribunale di Napoli. Il provvedimento restrittivo è scaturito da attività investigative condotta dai militari nei confronti di Keta ritenuto responsabile di concorso in riduzione in schiavitù, sequestro di persona, estorsione continuata e sfruttamento della prostituzione.  Keta, già irreperibile, è stato localizzato e fermato  a conclusione di mirato servizio. L’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Napoli Secondigliano.