Politica

CASTEL VOLTURNO, AD UN ANNO DAL VOTO - L'ex candidato Eugenio Fiorentino resta in Forza Italia e se lo ricandidano non farà il passo indietro

L'ex medico generico del centro storico si schiera con Luise e pensa già ad un progetto politico oltre il Pdl CASTEL VOLTURNO - L'ex candidato a sindaco del Pdl, il dott. Eug


L'ex medico generico del centro storico si schiera con Luise e pensa già ad un progetto politico oltre il Pdl CASTEL VOLTURNO - L'ex candidato a sindaco del Pdl, il dott. Eugenio Fiorentino resta fedele al Pdl ed è già pronto a traghettare con il gruppo rappresentato da Sergio Luise nel redivivo partito di Forza Italia. Fiorentino dopo lo scioglimento del Consiglio Comunale di Castel Volturno e l'annullamento della campagna elettorale a due giorni dalla presentazione della lista elettorale che lo supportava quale candidato a sindaco della cittadina rivierasca, si era preso una pausa di riflessione anche per comprendere, poi, quali potessero essere i nuovi indirizzi politici del partito. Oggi, lunedì, siamo tornati a contattarlo per comprendere se l'ex medico generico di Castel Volturno centro intendesse mettersi a disposizione di Forza Italia viste le sue pregresse buone intenzioni. Ebbene, Fiorentino ci ha tenuto a precisare che per questa nuova campagna elettorale lui resta e resterà a disposizione del partito "Non so se mi riproporranno come candidato sindaco, ma se me lo chiederanno posso solo dire che non mi tirerò indietro. Ovviamente questa volta - continua Fiorentino -  sarà difficile e non so se ci saranno nuovamente le stesse intenzioni e premesse politiche che consentirono la mia candidatura, nel contempo, poichè ho a cuore le sorti di questo paese, in cui abito, opererò in Forza Italia e per costruire un progetto politico che necessita anche di alleanze, in quanto non è pensabile concorrere da soli". Max Ive