Politica

SARRO NELLA COMMISSIONE ANTIMAFIA, L'Espresso e Il fatto attaccano e maliziano. E ci consenta, onorevole, hanno bel donde di farlo

Anche nella passato legislatura ne faceva parte e non si segnala una sua seria attività finalizzata all'analisi, all'approfondimento e all'azione testimoniale seria e non solo en


Anche nella passato legislatura ne faceva parte e non si segnala una sua seria attività finalizzata all'analisi, all'approfondimento e all'azione testimoniale seria e non solo enunciata contro lemafie e contro il clan dei casalesi. Allora perchè vuole starci per forza? IN CALCE I LINK DEI DUE ARTICOLI DE L'ESPRESSO E DE IL FATTO CASERTA - Sarà un po' difficile liquidare l'attacco concentrico scatenato da L'Espresso e da Il fatto quotidiano nei confronti di Carlo Sarro, il quale dopo il nulla totale prodotto nella sua precedente esperienza all'interno della commissione antimafia ha preteso e ottenuto dal partito di rientraci ancora una volta, come un'iniziativa combinata come i soliti giornalisti comunisti e manettari. Scusi Sarro noi non ricordiamo un'iniziativa forte contro la camorra casertana, un suo studio approfondito sui temi che attengono a questa materia. Zero assoluto. Invece ricordiamo di quando Sergio Orsi a poche ore dalla sua uscita dal carcere raggiunse Piedimonte Matese per inaugurare il suo ritorno alla vita sociale incontrando come prima persona proprio lei. Questo può non significare nulla, anzi, diciamo che non significa nulla, però significa molto il fatto che lei non mostra alcun sentiment per questa materia, eppure ogni volta pretende di  stare nell'antimafia. Poi non si lamenti se partono le dietrologie sui condoni edilizi, o sulla necessità di conoscere in anticipo determinate dinamiche come hanno la possibilità di conoscere i componenti della commissione bicamerale antimafia. G.G. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/13/antimafia-in-commissione-sarro-pdl-senatore-fan-del-condono-edilizio/741784/ http://espresso.repubblica.it/palazzo/2013/10/11/news/antimafia-i-nomi-che-non-ti-aspetti-1.137387