Politica

MARCIANISE In attesa di andare a scuola di politica da Pierluigi Salzillo segnaliamo che per ora scalpita per diventare il re delle associazioni

Da 24 ore aspettiamo le notizie più precise che ci ha promesso dopo il nostro articolo da lui bollato come impreciso pubblicate ieri mattina, sabato MARCIANISE - Abbiamo attes


Da 24 ore aspettiamo le notizie più precise che ci ha promesso dopo il nostro articolo da lui bollato come impreciso pubblicate ieri mattina, sabato MARCIANISE - Abbiamo atteso invano, per più di 24 ore, che il consigliere comunale del Pdl di Marcianise, Pierluigi Salzillo, correggesse quelle che lui ha definito nostri diversi errori compiuti nella ricostruzione da noi pubblicata proprio ieri mattina, sabato, su uomini, donne e deleghe di una giunta che, a lui piacendo, dovrebbe varare entro 24, massimo 48 ore. L'abbiamo pregato di farci una mail ma niente è approdato sulla nostra posta elettronica. Eppure ci avevamo puntato proprio per correggere i nostri errori e per confezionare un articolo più preciso per la domenica di Casertace. Ora qualcosa dovremo pur scrivere, e allora attingiamo di nuovo nella nostra proverbiale imprecisione. In questa ambaradan della giunta, Pierluigi Salzillo non sta certo ricoprendo una posizione di spettatore. Non gareggia per la carica di assessore, ma sta insistendo perché il sindaco De Angelis gli consegni una delega che lui eserciterebbe rimanendo consigliere comunale. La delega in questione è quella alla cultura che poi a Marcianise significa soprattutto una cosa: gestire il rapporto con le associazioni che da queste parti sono un'istituzione importante e acora molto presente in città. Associazioni multicolor, dato che la maggior parte di loro cambia bandiera a seconda di quella che sventola sul tendone del comune. Avere il contatto con le associazioni, determinare patrocini e finanziamenti rappresenti, a Marcianise, un posto di potere che permette di costruire rapporti che diventano molto utili in sede elettorale. Ma anche questa nostra ricostruzione, sicuramente, per il consigliere Salzillo sarà impreciso. Se ci scrive la sua la confrontiamo con la nostra e così, magari, correggeremo i nostri errori. Per il momento, però, in attesa di andare a scuola questo è... se vi pare Gianluigi Guarino