Cronaca Bianca

MADDALONI - Soliti allagamenti, in via Caudina le auto "nuotano"

Onestamente è anche mortificante dover scrivere in un anno, per almeno quindici volte, lo stesso articolo MADDALONI - Piove e le strade di Maddaloni si allagano. Caditoie, to


Onestamente è anche mortificante dover scrivere in un anno, per almeno quindici volte, lo stesso articolo MADDALONI - Piove e le strade di Maddaloni si allagano. Caditoie, tombini e condutture cedono: il problema non può più essere tamponato. Le toppe oramai non servono più. Nel primo pomeriggio i pompieri sono dovuti  intervenire in via Caudina, dove i negozi sono stati letteralmente invasi dall'acqua e i commercianti si sono visti costretti a svuotare i propri locali. La strada è diventato un vero e proprio canale. Qualche mese fa in merito a delle voragini che si erano aperte qua e là in città, all’assessore competente Giuseppe D’Alessandro fu posta una domanda ben precisa: “Il comune è in grado di mettere mano al famoso progetto che vedrebbe un restyling della rete idrica e fognaria dell’intera città con annessi lavori all’asfalto e basalto onde evitare allagamenti vari alle prime piogge”. L’assessore si limitò a precisare che era prontamente intervenuto in merito alle voragini, in pratica con le solite “toppe”.  Attimi di paura nel pomeriggio quando una donna, all'interno di un negozio, ha avuto un malore. Sul posto è prontamente arrivata un'ambulanza. Antonietta Sasso