Sport

CALCIO A 5 LEGA A ITINERANTE. Milan ed Inter: derby salomonico, Napoli ottovolante!

Nelle graduatorie individuali Paolo Lubreglia stacca quasi definitivamente gli inseguitori, nella classifica cannonieri


CASERTA (pl) - Derby milanese ricco di reti ed emozioni, ma carente di punti per entrambe le formazioni. Il pareggio non basta ad alimentare ambizioni champions, che oltre al Napoli, vedrà tra le protagoniste anche le romane e la sorpresa Sampdoria. L'aritmetica decreta gli azzurri campioni, 8 reti per regolare il Sassuolo e complice la sconfitta a sorpresa della Roma, Paolo Lubreglia & Co. , chiudono questa esaltante stagione in anticipo, con il successo tricolore.
In Europa League tra le milanesi ed il Chievo, Fiorentina decisa a lottare per un posto in finale.
Supercoppa Italiana in palio la settimana prossima, tra i partenopei e l'Inter, con i primi che puntano al triplete e nerazzurri che sognano la vendetta sportiva dopo la rimonta subita in Coppa Italia.
Juventus ancora sconfitta e definitivamente fuori da ogni discorso per la conquista di un trofeo.
Nelle graduatorie individuali Paolo Lubreglia stacca quasi definitivamente gli inseguitori, nella classifica cannonieri, la maxi squalifica di Pettinelli e l'infortunio di Cappabianca, hanno steso il tappeto rosso per il capitano azzurro, diventato ormai irraggiungibile.
Classifica Top Player per il miglior giocatore, già vinta dallo stesso, che punta al tris personale di trofei, bissando in calce i successi della Lega A terminata la settimana scorsa, in cui la giuria ha sorpreso tutti, inserendo anche il premio come Uomo Assist (in cui il numero 10, vanta il primato anche in questa Lega A Itinerante) assegnandolo allo stesso attaccante di origini lucane.