Cronaca Nera

AVERSA. Domani nella cattedrale i funerali dei coniugi Marrandino, travolti e uccisi da una Smart

Il conducente dell'utilitaria è risultato essere sotto l'effetto di droghe


AVERSA – Si svolgeranno domani, nella Cattedrale di Aversa alle 16, i funerali dei coniugi Giancarlo Marrandino e Rosanna Orlando, rimasti travolti e uccisi da una Smart guidata da Francesco Scarsella, 35enne pregiudicato di Alatri. Quest'ultimo è risultato, dalle analisi effettuate, essere sotto l'effetto di droghe e sprovvisto di patente da ben 11 anni.

Nel frattempo l'avvocato di Scarsella fa sapere che quest'ultimo "Ha visto qualcosa di verde che si catapultava nella sua Smart. Poi il buio.

Da lunedì si trova piantonato nell'ospedale di Frosinone dove sarà interrogato dal gip del tribunale per la convalida del fermo. Scarsella è stato arrestato, lo ricordiamo per "omicidio stradale plurimo"