Sport

La Juvecaserta batte la Virtus Roma nell'amichevole del Pala Tiziano

La squadra di mister Molin vince l'incontro 84 a 56   CASERTA - La Juvecaserta continua il suo miglioramento in vista della prima di campionato di domenica prossima contro


La squadra di mister Molin vince l'incontro 84 a 56   CASERTA - La Juvecaserta continua il suo miglioramento in vista della prima di campionato di domenica prossima contro la Reyer Venezia: dopo il terzo posto nel X Torneo Città di Caserta, la Juve ha demolito gli acerrimi rivali della Virtus Roma nell’amichevole a porte chiuse del Pala Tiziano con un perentorio 84-56 che vendica decisamente la sconfitta di due settimane fa subita tra le mura amiche. Il dato positivo, oltre al risultato, è la buona prestazione a livello realizzativo di Hannah che mette a segno 16 punti e dimostra di voler dissipare tutti i dubbi riguardo la sua adeguatezza fisica e tecnica al campionato di Lega A. La partita, dopo i primi due quarti di equilibrio, esplode nel terzo quarto che viene aperto da un parziale di 9-0 per gli ospiti che, come ricordato da Marco Atripaldi a fine partita, con energiche difese tengono sempre a netta distanza gli avversari che, privi di molte pedine tra cui Phil Goss, non riescono a reagire. Queste le dichiarazioni del gm bianco-nero a fine gara: "Certamente le assenze hanno condizionato la partita di Roma - sotolinea il gm bianconero, Marco Atripaldi - ma è altrettanto indubbio che noi abbiamo giocato una buonissima partita. La nostra difesa ha funzionato benissimo ed in attacco abbiamo messo in mostra una grande distribuzione di palla. Dopo il primo quarto in equilibrio, la gara ha svoltato sul parziale di 9-0 con cui abbiamo aperto il secondo periodo e, soprattutto, con la nostra applicazione difensiva, che ha costretto i capitolini a realizzare soltanto tre punti in dieci minuti”. Virtus: Jones 11, Reali, Tonolli 2, Righetti 3, D'Ercole 8, Taylor, Eziukwu 2, Hosley 19, Moraschini 10. Allenatore: Dalmonte Pasta Reggia: Hannah 16, Tommasini 7, Circosta ne, Mordente, Vitali 11, Michelori 4, Moore 4, Piuti ne, Brooks 25, Roberts 11, Scott 6. Allenatore: Molin Emanuele Terracciano