Politica

ESCLUSIVA - S. MARIA C.V. - Lunedì torna Franco Biondi ed è festa grande per i cementificatori e i palazzinari. Biagio Di Muro in primis

Il piano inclinato della vergogna non conosce fondo. La notizia viene data per scontata negli uffici del Comune SANTA MARIA CAPUA VETERE - Che dire, che non avevamo mai nutrito


Il piano inclinato della vergogna non conosce fondo. La notizia viene data per scontata negli uffici del Comune SANTA MARIA CAPUA VETERE - Che dire, che non avevamo mai nutrito dubbi sulla matrice, sull'identità, sulla genetica di questa amministrazione comunale? Che dire, che non avevamo alcun dubbio sul fatto che questa matrice, che in verità accomuna questo sindaco, i suoi sodali alle ultime amministrazioni comunali di Santa Maria Capua Vetere, avrebbe avuto come suo primo obiettivo il ritorno in servizio di Franco Biondi, teorizzatore e autore materiale di tutta l'operazione, per il momento non realizzata solo per l'impegno civile di questo giornale dei 432 appartamenti. Inutile soffermarsi sulle analisi sociologiche, costitutive di quelle relative alla politichetta che si fa in questa città. Vi diciamo solo che negli uffici del Comune si dà per certo il ritorno di Franco Biondi all'ufficio urbanistica già a partire da lunedì prossimo, massimo martedì 1 ottobre. Evidentemente, sarà stato superato l'ostacolo legato alla condanna in primo grado, incassata da Biondi per la vicenda riguardante i progetti di Oscar Sarpi a Caserta. Torna Biondi ed oggi è festa grande per i cementificatori e i palazzinari. Come anche il sindaco Di Muro ha dimostrato con questa decisione di essere fino al suo midollo. G.G.