DETTAGLIO ARTICOLO

CAPODRISE Consorso "La vita in un click": assegnati i tre premi in denaro

Premio della critica alla foto "No difference" scattata da Salvatore Affinito CAPODRISE- Si è concluso, sabato sera, con l’assegnazione di tre premi in denaro per i vincitori


Premio della critica alla foto "No difference" scattata da Salvatore Affinito CAPODRISE- Si è concluso, sabato sera, con l’assegnazione di tre premi in denaro per i vincitori, cinque menzioni speciali e attestati di partecipazione per tutti, il concorso di fotografia “La vita in un click”, bandito dall’Amministrazione Comunale di Capodrise, in occasione della Notte Bianca e riservato agli amanti della fotografia. Il premio della Critica, di certo il più ambito, è stato attribuito da una giuria di esperti - presieduta dal Sindaco della città, il dottor Angelo Crescente e formata dai fotografi professionisti Charlotte Sorensen e Michelangelo Tartaglione, dal pittore Andrea Martone e dal giornalista Claudio Lombardi - al giovane Affinito Salvatore, autore della foto “No difference”. Il premio riservato ai residenti a Capodrise, affidato alla giuria popolare, è andato ad Elisabetta Mondo per la foto: “Il gioco della vita” mentre quello bandito per i non residenti è stato assegnato ad Alessandra Chiara Piscitelli, con l’opera “Daisy, Bambina in un campo di concentramento”. Le menzioni speciali sono andate a: Antonietta Cerreto con l’opera “Calma apparente”, Ida Bassi con la foto “Il viaggio”, Carlo di Costanzo con “Vieni via con me”, Angelo Ianniello con “In bicicletta sul Naviglio” e Angelo Racippoli per la foto “Maschi Angioini”. Il concorso, a sua volta inserito nell’itinerario culturale annuale sul tema del Vero, ha fatto registrare  un’altissima percentuale di partecipanti, a dimostrazione che la passione per la fotografia appartiene a tutti e non tramonta mai. La cerimonia di premiazione, avvenuta nel Palazzo delle Arti, si è svolta nel contesto di una serata spettacolo, nel corso della quale si sono avvicendate svariate attrazioni, per soddisfare ogni preferenza. La kermesse è cominciata con il gruppo delle Majorette dell’Istituto comprensivo Giacomo Gaglione, sostenuto dalla Dirigente Scolastica Maria Belfiore; a seguire, è stata la volta del il team teatrale “Non solo sipario” con la direzione artistica e la partecipazione di Fausto Bellone, con gli attori Rosa Amoruso e Giuseppe Di Donna; del cantante Luis Navarro, accompagnato dalle coreografie della ballerina Rosaria Salzillo; delle giovani cantanti Antonia Di Maio e Carmen Latino, per concludersi con il gruppo popolare “La via dei Perroni”. La manifestazione, che ha sancito l’efficacia di momenti ludici e culturali per una più proficua aggregazione e collaborazione sociale, è stata resa possibile, oltre che dalla disponibilità di tutte le parti coinvolte, dalla tenacia e dalla forte volontà del sindaco, dottor Angelo Crescente e del Consigliere con delega agli eventi, Antonio De Filippo. Ancora una volta, quindi, la “Notte bianca a Capodrise” avvalorata, come da consuetudine, da rilevanti attrattive, dirette ad utenti di varie fasce d’età, è stata un gran successo. Tutta la città, infatti, è rimasta sveglia fino a tardi, e ogni cittadino si è potuto sentire parte attiva di un particolare momento, a partire dagli artisti di strada, giocolieri, mangiafuoco e professionisti dell’animazione, dal gruppo rap “Animali di razza”, dal trenino della felicità, dalle serate danzanti che sono state attivate in varie piazze, a cura degli esercizi commerciali: Art Caffe’,  Smoke shop and coffee, Oggettivamente casa, Fioraio Ventrone,  Farmacia Dott. Lamberti, Pro shop, Da Da service, Lavanderia Presto e bene, Chalet New World, Hafa caffe’.