Cronaca Bianca

La Ucciero silurata dalla giunta di CASERTA si consola a CANCELLO ED ARNONE: incarico inferiore ai 40 mila euro

All'ex assessore è stato affidato l'incarico della redazione del piano definitivo/esecutivo e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione CANCELLO ED ARNONE - Av


All'ex assessore è stato affidato l'incarico della redazione del piano definitivo/esecutivo e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione CANCELLO ED ARNONE - Avevamo già dato notizia dell’approvazione in giunta del progetto preliminare, di 1 milione e 329 mila euro, per i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza dei plessi scolastici. Il sindaco Emerito con gli assessori Frattasio e Letizia ha eseguito, in settimana, un’ulteriore step: quel piano preliminare, diventato esecutivo (CLICCA QUI PER LEGGERE LA DELIBERA), è stato presentato in Regione con la speranza di poter successivamente accedere ai finanziamenti stanziati dal “Decreto fare”. L’incarico della redazione del piano definitivo/esecutivo  e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione   è stato affidato per un importo presunto inferiore ai 40 mila euro all'architetto e politico casertano Teresa Ucciero (CLICCA QUI PER LEGGERE LA DETERMINA). La Ucciero, come abbiamo più volte scritto, è stata sostituita nella giunta Del Gaudio da Massimiliano Palmiero. E' vero, la Ucciero non sarà più assessore ma si rasserena  riprendendo a pieno ritmo la sua professione di architetto. Giuseppe Tallino