Cronaca Bianca

AVERSA. Gianfranco Mallardo eletto primo presidente del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Napoli Nord. Ecco tutte le preferenze

Tutti gli eletti


AVERSA (lidia de angelis) - L'avvocato Gianfranco Mallardo eletto primo presidente del Consiglio d'Ordine di Napoli Nord, con 871 voti. A 4 giorni dalla chiusura delle urne, finalmente sono giunti i risultati definitivi dello spoglio. Dopo anni di battaglia per avere riconosciuta la possibilità di eleggere i propri rappresentanti di categoria al neo Tribunale di Napoli Nord, sito in piazza Trieste e Trento, tre i candidati: Gianfranco Mallardo di Giugliano, con la lista "Avvocati Uniti", Pasquale Fedele con la lista  "Rinnovamento Forense" che con 369 voti non entra in Consiglio e Alfonso Quarto con la lista "Avvocatura Futura" appoggiata dalla lista "Avvocati Liberi" che conquista 676 preferenze, entrando come consigliere del nuovo COA. I tre sfidanti, da tempo, si erano mobilitati per garantire una qualità migliore nell'ambito dell'esercizio della professione forense, avviando iniziative, organizzando convegni e incontri e facendo sentire la propria voce nelle sedi istituzionali, affinchè fosse garantito un servizio migliore alla collettività, visti i gravi disagi patiti inizialmente presso il nascente, allora, Tribunale normanno, che ha superato difficoltà di ogni sorta, dalla carenza di materiali per gestire un Palazzo di Giustizia a quella di personale e magistrati per poter garantire processi celeri. Il foro, infatti, gestisce ben 38 Comuni, di cui 19 dell'agro aversano e 19 dell'interland napoletano. La tornata per eleggere il presidente è durata 3 giorni, iniziata il 12 ottobre e terminata alle 13:00 del 14 ottobre. Ebbene ecco come sarà composto il primo Ordine degli Avvocati di Napoli Nord e la possibile composizione del primo consiglio dell'Ordine di Napoli Nord:

Presidente l'avvocato Gianfranco Mallardo, mentre i consiglieri sono Landolfo 1004, Di Micco 762, Cirillo  746, Quarto 676, Panico 641, Maisto 596, Di Lorenzo 537, Di Foggia 526, Di Costanzo 521, Castaldo 511, Cecere 499, Russo  488, Minicozzi 487, Orefice 464, Pianese  463, Lauro  458, Auletta 449, Caterino 447, D'Alterio  444, Boccagna  441. Fuori dal consiglio il candidato Fedele, e altri nomi noti dell'attività forense, nonchè il consigliere comunale, nonchè avvocato Mario Tozzi che riceve solo 33 voti, il risultato più basso della classifica. 

Di seguito l'elenco dei voti di tutti i candidati, 

Auletta              449

Avitabile                72

Belluomo              343

Bencivenga     132

Boccagna            441

Buonomo             361

Castaldo             511

Caterino             447

Cecere             499

Cirillo             746

Conte             230

Copersino     318

Coppola            134

Coronella            327

Diomaiuti            245

D'Alterio            444

D'Andrea            126

D'Aniello            279

Di Bernardo    382

Di Bonito            145

Di Costanzo     521

Di Foggia             526

Di Lorenzo     537

Di Micco            762

Fedele            369

Frippa           108

Gatto           292

Iorio                   234

Irollo           224

Iuliano           202

Landolfo          1004

Lauro          458

Lettera          196

Lombardi          259

Madonna           154

Maisto          596

Mallardo          871

Massa         155

Mele         132

Menale         218

Micillo         143

Minicozzi         487

Orefice      464

Palma        136

Palumbo        248

Panico        641

Pavone           380

Pennacchio 350

Perrino        409

Pianese        463

Pirozzi        345

Quarto         676

Roma         102

Russo         488

Santagata 166

Sibilio         328

Tessitore         275

Tozzi           33

Tuccillo          192

Vagliviello 170