Sport

CASERTANA/1 - Ecco i tre nuovi acquisti. Conti, Agodirin e Diana: "Occorre pazienza, i risultati verranno"

 Le new entry presentate oggi pomeriggio, giovedì, al Pinto: "Entusiasti di giocare qui, in questa squadra. Qui c'è un progetto. CASERTA - Oggi, giovedì, nella sala stampa


 Le new entry presentate oggi pomeriggio, giovedì, al Pinto: "Entusiasti di giocare qui, in questa squadra. Qui c'è un progetto. CASERTA - Oggi, giovedì, nella sala stampa dello stadio Alberto Pinto, la Casertana ha presentato gli ultimi tre colpi di mercato, tutti operati dopo la sconfitta interna, di domenica scorsa, contro il Cosenza. Stiamo parlando dei difensori Alessandro Diana e Christian Conti, e dall'attaccante esterno nigeriano Kolawe Agodirin. L'attaccante - L'ultima sua esperienza è stata vincente. Infatti Agodirin, durante la scorsa stagione è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie B del Latina. Il giocatore nigeriano si presenta così: "Non mi aspettavo di venire qui a Caserta. Conosco la piazza, è una grande piazza. Il progetto è importante e sono contento di essere qui. Ai tifosi dico di aspettare un pochino, di non pensare alle prime due partite, di portare un po' di pazienza. Noi lavoreremo bene in allenamento e col tempo usciremo alla grande. I cavalli di razza si vedono all'arrivo". I difensori - Dello stesso avviso, si sulla validità del progetto casertano e sulla calma che devono mostrare i tifosi nel giudicare la squadra, i due centrali Diana e Conti. L'ex Aversa Normanna afferma: "Sono di Castel Volturno, per me è un sogno essere qui. Mi ha fatto un grandissimo piacere essere stato preso in considerazione e darò il massimo sia in allenamento che in partita. Domenica, con il Cosenza, ero allo stadio e sono rimasto allibito nel vedere la passione dei nostri tifosi. A loro dico di credere nella Casertana e di stare tranquilli perchè c'è un'ottima società". Sulla stessa onda Conti, giocatore reduce da un'esperienza a Catanzaro: "La piazza è bellissima, la conoscevo perchè ho avuto la fortuna di affrontare la Casertana da avversario e quindi di conoscere l'ambiente. C'è grande fame di vittoria ed un progetto ambizioso che mi ha portato a trovare un accordo in poche ore. Già dalla prima seduta di allenamento ho capito quanto dobbiamo fare bene per i tifosi, e lo faremo". Raffaele Cozzolino