Cronaca Nera

PIEDIMONTE M - Per 6 ore carabinieri in comune per le autorizzazioni ai dehors dei bar di piazza Roma

Dalle 9 circa fino alle 15 hanno operato i militari della locale stazione PIEDIMONTE MATESE - E con questa siamo al completo: tutte le tipologie delle forze dell'ordine hanno v


Dalle 9 circa fino alle 15 hanno operato i militari della locale stazione PIEDIMONTE MATESE - E con questa siamo al completo: tutte le tipologie delle forze dell'ordine hanno visitato, negli ultimi tempi, gli uffici del comune di Piedimonte Matese. Stamattina, dopo le incursioni della Guardia di finanza, a caccia di documenti relativi alla vicenda delle presunte autoliquidazioni del dirigente Terreri, dopo la visita degli uomini della Squadra mobile, probabilmente impegnati nella raccolta di alcuni documenti attinenti alle autorizzazioni per dehors, stamattina è stata la volta dei carabinieri della locale stazione, i quali per 6 ore hanno chiesto documenti e rovistato carte tra ufficio tributi e dintorni. L'inchiesta sarebbe sempre la stessa: quella relativa al rilascio delle autorizzazioni per gazebo, tavolini e sedie all'esterno dei bar, soprattutto all'esterno di quelli di piazza Roma. Il riferimento amministrativo di quest'area è sempre rappresentato dal dirigente Terreri, persona di estrema fiducia del sindaco Cappello, anche in considerazione del fatto che il fratello di Terreri lavora nello studio legale in cui opera anche il sindaco di Piedimonte Matese. G.G.