Cronaca Nera

Rapinatore della riviera romagnola acciuffato a MADDALONI: espulso dal territorio nazionale

L'operazione eseguita dal commissariato di polizia di MADDALONI MADDALONI - Gli uomini del Commissariato P.S. di Maddaloni, diretto dalla dr.ssa Renata Catalano, nella giornata d


L'operazione eseguita dal commissariato di polizia di MADDALONI

MADDALONI - Gli uomini del Commissariato P.S. di Maddaloni, diretto dalla dr.ssa Renata Catalano, nella giornata di ieri, mercoledì all’esito di laboriose indagini tecniche esperite unitamene ai colleghi della Squadra Mobile di Rimini, a seguito di una rapina avvenuta nella città della riviera romagnola, mesi addietro, hanno rintracciato a Maddaloni in via San Francesco d’Assisi, un 24enne di origine albanese L.G., il quale è stato trovato in possesso di un telefono cellulare, asportato alla vittima del citato evento criminoso; L.G. non sapendo fornire utili giustificazioni circa il possesso del cellulare, è stato deferito alla competente A.G. per il reato di ricettazione; successivamente è stato accertato che il giovane non possedeva le carte in regola per restare sul territorio italiano, previo emissione del decreto di espulsione, è stato accompagnato dai poliziotti della dr.ssa Catalano, alla frontiera marittima di Bari e rimpatriato nel suo paese.