Politica

CANCELLO ED ARNONE La minoranza chiede ad Emerito il rimborso per le famiglie indigenti dei farmaci di fascia C

CANCELLO ARNONE – La campagna elettorale a Cancello ed Arnone è stata caratterizzata da un'intensa e scintillante contrapposizione tra lo schieramento di Emerito e quello ambros


CANCELLO ARNONE – La campagna elettorale a Cancello ed Arnone è stata caratterizzata da un'intensa e scintillante contrapposizione tra lo schieramento di Emerito e quello ambroschiano.  Adesso, metabolizzato il risultato, obbiettivo dei politici è quello di elevare il confronto amministrativo. “Basta con lo scontro – ha dichiarato Clemente Manzo – Ora bisogna occuparsi di temi concreti. In questi giorni, infatti, – ha proseguito il consigliere di minoranza – porterò in comune un’istanza con la quale proporre il rimborso dei farmaci collocati nella fascia C (antidepressivi, ansiolitici, antinfiammatori etc.) per i cittadini indigenti” “Si tratta di una somma – ha spiegato Manzo – che deve essere trovata gradualmente, con programmazione. Iniziare magari con un rimborso parziale per poi, in 2 anni, garantire la gratuità di quei medicinali. Se la maggioranza sostiene di non poter trovare le cifre per questi bonus – conclude il consigliere – allora sarà l’opposizione a consigliare le spese da tagliare." Gius.Ta.