Cronaca Bianca

GRAZZANISE Florio rinuncia ai galloni di vice comandante dei vigili. Incarico a Petrella

Il ruolo di comandante, invece, del servizio di polizia associata, come è noto, è stato affidato a Giovanni Gaudiano. (CLICCA QUI PER LEGGERE LA DETERMINA) GRAZZANISE - Nell


Il ruolo di comandante, invece, del servizio di polizia associata, come è noto, è stato affidato a Giovanni Gaudiano. (CLICCA QUI PER LEGGERE LA DETERMINA) GRAZZANISE - Nell'enorme sequela di comandanti di vigili urbani che si è consumata, negli ultimi anni, a Grazzanise, pare che, adesso, la stabilità, sia stata raggiunta con l'adesione al servizio associato di polizia locale con la vicina S.Maria la Fossa. Il ruolo di comandante, come è noto, è stato affidato a Giovanni Gaudiano, già responsabile del servizio nel comune guidato dal sindaco Antonio Papa. In questi giorni si è provveduto anche ad individuare chi avrebbe dovuto svolgere la funzione di vice comandante. L’onere e l’onore dell’incarico, per anzianità di servizio nel comando mazzonaro, sarebbe toccato a Giuseppe Florio, già capo dei vigili grazzanisani nel periodo del commissariamento prefettizio. Ma, visto che Florio ha rifiutato, i galloni di vice comandante si sono posizionati  sulle spalline di Salvatore Petrella, il secondo, in graduatoria per anzianità di servizio. Giuseppe Tallino