Cronaca Nera

VILLA LITERNO - Rapinatore becca i domiciliari

La notifica del dispositivo emesso dalla Corte di Appello eseguita dai carabinieri della locale stazione VILLA LITERNO - I carabinieri della stazione di Villa Literno hanno tra


La notifica del dispositivo emesso dalla Corte di Appello eseguita dai carabinieri della locale stazione VILLA LITERNO - I carabinieri della stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto Gennaro Scaringia, 31enne del posto, in atto sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Villa Literno per “rapina”, in esecuzione all’ordinanza di sostituzione della misura cautelare dell’obbligo di dimora con quella degli arresti domiciliari, emessa dalla Corte d’Appello di Napoli, per “violazione delle prescrizioni imposte dall’A.G.”. L’arrestato è stato tradotto presso l’abitazione di residenza in regime di detenzione domiciliare.