Cronaca Bianca

MADDALONI - La rotatoria si farà lo stesso... la Provincia cerca fondi

Incontro tra assessori e consiglieri proviniciali. Caturano ha chiesto chiarimento sulla scomparsa del bando MADDALONI - Il consigliere Antimo Caturano, in Provincia, per chied


Incontro tra assessori e consiglieri proviniciali. Caturano ha chiesto chiarimento sulla scomparsa del bando MADDALONI - Il consigliere Antimo Caturano, in Provincia, per chiedere chiarimenti in merito alla scomparsa del famoso bando per la realizzazione della rotatoria di Via Cancello e si scopre che l’Ente Provincia ha deciso di accollarsi il costo della realizzazione della stessa. All’incontro erano presenti gli assessori Donato Affinito e Francesco Zaccariello, con delega rispettivamente al Bilancio e alla Viabilità ed i relativi dirigenti di settore, il dott. Giuseppe Vetrone e l’ing. Antonino Del Prete. Il bando ricordiamo è stato sospeso lo scorso 31 luglio e lo scopo dell’incontro di ieri mattina è stato proprio quello di comprenderne i motivi. Motivazione alla base di tale scomparsa sembra sia risiedere nella sua progettazione concepita sulla base del prezzario regionale 2011, anno di approvazione del progetto preliminare (delibera di G. P. n. 255 del 29/12/2011). Il bando di gara è stato trasferito alla stazione unica appaltante solo il 17/6/2013, in quanto l’opera doveva essere cofinanziata dalla Regione Campania. Dal momento che tali finanziamenti non sono mai arrivati, l’Ente Provincia ha deciso di andare avanti lo stesso, facendosi carico dell’intero costo di realizzazione. Ciò comporta la ritrasmissione del bando con adeguamento al prezzario regionale 2013. Tale allineamento economico comporta un aumento del costo di circa 1,5 mln di euro in più rispetto a quanto preventivato prima. Alla fine dell’incontro, gli assessori si sono impegnati a reperire la somma necessaria per revocare la sospensione del bando e procedere entro fine mese alla nuova pubblicazione dello stesso. “L’Amministrazione provinciale è fermamente decisa a risolvere l’annoso problema di viabilità per la città di Maddaloni accelerandone i tempi. Per il momento, posso dirmi soddisfatto e ringrazio il Presidente Zinzi e gli assessori Affinito e Zaccariello per la loro volontà e disponibilità, fermo restando che continuerò a seguire attentamente la vicenda” ha dichiarato Caturano fiducioso Caturano. A.S.