Cronaca Nera

PORTICO DI CASERTA Arrestato il fratello del capo clan Antonio Bifone

Operezaione eseguita dagli militari dell'Arma della stazione di Macerata Campania. L'uomo è ritenuto responsabile di furto di energia elettrica PORTICO DI CASERTA - I carabini


Operezaione eseguita dagli militari dell'Arma della stazione di Macerata Campania. L'uomo è ritenuto responsabile di furto di energia elettrica PORTICO DI CASERTA - I carabinieri di Macerata Campania hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Mario Bifone, fratello di Antonio Bifone, capo indiscusso dell'omonimo clan operante a Portico di Caserta. Mario Bifone è ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.  In effetti l'abitazione del Bifonebeneficiava di un allaccio abusivo ai danni dell'impianto condominiale gestito dall' IACP L'arrestato si trova agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissima che sarà espresso dal Tribunale di S.Maria C.V r.c.