Sport

CASERTANA Prima in chiaroscuro con pari. Il goleador Mancino: "Avremmo meritato di più. Tifosi fantastici"

La Casertana esce con un 1-1 dallo stadio Stefano Lotti di Poggibonsi. I Falchetti non approcciano bene la partita ma vengono colpiti nel loro momento migliore. Pareggio di Mancin


La Casertana esce con un 1-1 dallo stadio Stefano Lotti di Poggibonsi. I Falchetti non approcciano bene la partita ma vengono colpiti nel loro momento migliore. Pareggio di Mancino che si conferma il migliore. Male Baclet anche da rifinitore. Bene Caturano quando è entrato a partita in corso. di Raffaele Cozzolino INTERVISTA A margine della gara, ha parlato l'autore del gol Mancino: "Abbiamo fatto una buona partita, il secondo tempo abbiamo dominato e per fortuna abbiamo trovato il pareggio. Anche nella prima frazione abbiamo trovato buone soluzioni e siamo stati anche un po' sfortunati. I tifosi? Fantastici, gli auguro di godere di nostre belle prove e speriamo di potare sempre più sostenitori allo stadio". La diretta testuale e i commenti a cura di Raffaele Cozzolino FINE PARTITA / POGGIBONSI - CASERTANA 1-1 (42' Baldassin - 80' Mancino) IL COMMENTO - Altro pareggio per gli uomini di Ezio Capuano ma, questa volta con gol. La Casertana che debutta dopo quasi venti anni tra i Professionisti non ha un approccio da manuale, soffrendo la brillantezza e la sfrontatezza della banda di ragazzi, come la chiama Marco Tosi, l'allenatore del Poggibonsi. Il vantaggio dei padroni di casa arriva nel momento migliore dei Falchetti, in contropiede. Poi la ripresa è un monologo rossoblù. A sistemare le cose ci pensa l'uomo di maggiore qualità: Mancino, il quale, con una grande botta dal limite dell'aria di rigore, riesce a batte Anedda. A deludere, ancora una volta, è Baclet, il pezzo forte del mercato rossoblù. Questa volta è stato messo a suo agio, partendo alle spalle di una prima punta di ruolo, Varriale. Buono l'impatto, all'inizio del secondo tempo, di Caturano, che riesce a dare un po' più di concretezza e cattiveria. La ricerca di una prima punta è l'urgenza più grande che deve affrontare la Casertana. La stagione è lunga, e chi butta la palla dentro è un qualcosa di fondamentale nel gioco del calcio. CRONACA SECONDO TEMPO  44' st: punizione per la Casertana, che prova a vincere la gara in rimonta, con il pallone che arriva nei piedi di Caturano ma i difensori del Poggibonsi spazzano in fallo laterale 34' st: GOOOOOOL CASERTAAANAA pareggio dei Falchetti con un gol bellissimo di Mancino che con una botta da fuori area batte un incolpevole Anedda. Il numero 10 rossoblù dunque si conferma ad altissimi livelli 31' st: tutta la Casertana è nella metà campo avversaria ma gli uomini di Eziolino Capuano trovano difficoltà in fase di rifinitura 29' st: il Poggibonsi difende con ordine il proprio vantaggio e prova a ripartire. Proprio dopo un tiro di Cruciani rimpallato, la squadra giallorossa prova a sfruttare le praterie che lascia la Casertana ma chiude tutto D'Alterio 24' st: secondo cambio per la Casertana, fuori Baclet dentro Favetta 20' st: i Falchetti continuano ad attaccare, occasione per Pezzella che però manda a lato 16' st: la Casertana sta provando a cingere d'assedio la metà campo della formazione di casa. Proteste dei Falchetti per un presunto fallo ai danni di Rinaldi nell'aria di rigore del Poggibonsi, l'arbitro lascia correre 11' st: Caturano prova a scuotere la squadra con un bel destro che però si spegne a lato 8' st: primo cambio per la formazione di Ezio Capuano: fuori Varriale dentro Caturano 1' st: inizia il secondo tempo allo Stefano Lotti di Poggibonsi FINE PRIMO TEMPO / POGGIBONSI - CASERTANA 1-0 (42' Baldassin - /) IL COMMENTO - Il primo tempo si chiude nel peggior dei modi per gli uomini di Eziolino Capuano con un contropiede improvviso del Poggibonsi, che con Baldassin trovano il vantaggio. I Falchetti non erano partiti al meglio, con i padroni di casa che hanno aggredito alti e messo in difficoltà l'undici rossoblù. Nella seconda parte della frazione però, la trama del match è cambiata con una super occasione di Baclet che coglie la traversa, ma, come accade spesso nel calcio, nel momento migliori si è parecchio vulnerabili in difesa e così è stato. Sicuramente questa sfida non finirà 0-0, ma di certo la Casertana deve disputare un gran secondo tempo per uscire con dei punti dal Lotti di Poggibonsi. CRONACA PRIMO TEMPO 42' pt: GOL DEL POGGIBONSI mentre la Casertana provava a fare la partita, viene colpito in contropiede da Baldassin che batte facilmente Fumagalli 33' pt: tiro di Baclet da fuori area che colpisce la traversa, un difensore del Poggibonsi poi riesce a rinviare e a salvare sulla linea 30' pt: Scardina va vicinissimo al gol ma Fumagalli, in un uno contro uno, riesce a deviare di piede in calcio d'angolo 26' pt: la Casertana prova ad imprimere il proprio ritmo alla partita ma la sensazione è sempre quella: manca lo stoccatore. Baclet di testa manda fuori alla destra della porta difesa da Anedda Allo stadio Lotti di Poggibonsi sono presenti una sessantina di tifosi rossoblù che sostengono senza sosta la propria squadra all'esordio in Lega Pro. 17' pt: meglio la formazione di casa, più intraprendente e che si rende pericoloso sempre con Scardina. Errore in chiusura di Cruciani 8' pt: il Poggibonsi va a segno con il numero 9 Scardina ma la rete viene annullata per fuorigioco LE FORMAZIONI: Poggibonsi: Anedda, Tafi, Paparusso, Scampini, De Vitis, Checchi, Baldassin, Croce, Scardina, Civilleri, Ferri Marini. A disposizione: Di Salvia, Pupeschi, Roveredo, Rebuscini, Lombardi, Casucci, Gucci. Allenatore: Marco Tosi. Casertana: Fumagalli, Idda, Pezzella, D'Alterio, Correa, Rinaldi, Antonazzo, Cruciani, Baclet, Mancino, Varriale. A disposizione: Vigliotti, Magliano, Marano, Cucciniello, Alvino, Favetta, Caturano. Allenatore: Ezio Capuano. Buon pomeriggio a tutti i lettori di Casertace, vi diamo il benvenuto alla diretta testuale della sfida tra Poggibonsi e Casertana, gara valida per la prima giornata del girone B della Seconda Divisione di Lega Pro. Partita che si terrà allo stadio Stefano Lotti alle ore 15.00. A dirigere l'incontro sarà il Signor Fabio Piscopo d'Imperia, coadiuvato dagli assistenti Gianluca Evoli di Bologna e Giuseppe Macaddino di Rimini.