Cronaca Bianca

ESCLUSIVA ORE 17,09 CASERTA prega per il suo Pastore. Il vescovo Farina ricoverato d'urgenza in ospedale

Afflitto da tempo da una grave malattia, stamattina, le sue condizioni si sono aggravate ma non appunto da far temere per la sua vita CASERTA - Sul volto di Donato Affinito, as


Afflitto da tempo da una grave malattia, stamattina, le sue condizioni si sono aggravate ma non appunto da far temere per la sua vita CASERTA - Sul volto di Donato Affinito, assessore provinciale del Pdl, ma soprattutto amico devotissimo del vescovo Farina, è dipinta tutta la preoccupazione legata al momento delicato. Da poche ore, il presule, il pastore della Diocesi di Caserta è ricoverato nel reparto di medicina d'urgenza nell'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano. Una decisione assunta dia familiari e da chi lo sta assistendo nella lotta generosa ma serena che monsignor Farina sta combattendo con il grave male che lo ha aggredito da qualche tempo. Pare che Farina abbia perso conoscenza stamattina, per un periodo leggermente più lungo rispetto a quelli usuali. Ed è per questo che si è arrivati alla decisione di ricoverarlo. A quanto pare le condizioni del vescovo Farina non sarebbero gravi al punto da far temere per la sua vita e al momento non sarebbe nemmeno intubato. G.G.