Sport

Carleton Goolsby Scot dalla Notre Dame University alla Pasta Reggia Caserta

Nell'ultima stagione universitaria, inserito nello starting five, ha preso parte a 30 partite facendo registrare una media di 11,2 punti e 7.4 rimbalzi a partita con il 36% da 3 p


Nell'ultima stagione universitaria, inserito nello starting five, ha preso parte a 30 partite facendo registrare una media di 11,2 punti e 7.4 rimbalzi a partita con il 36% da 3 punti e l’89% nei liberi CASERTA - La Pasta Reggia Caserta completa il proprio roster con l’arrivo di Carleton Goolsby Scott, ala di 203 cm., di nazionalità americana. Il giocatore è atterrato nel primo pomeriggio di oggi all'aeroporto di Napoli Capodichino e da domani sarà a disposizione di coach Molin. Nato ad Homestead, in Florida, il 9 ottobre 1988, Carleton Scott dopo i primi anni alla James Madison HS, ha frequentato la prestigiosa Notre Dame University con la cui maglia ha partecipato al campionato NCAA dal 2007 al 2011, prendendo parte alle final four NIT (2009), alle semifinali del Big East Tournament (2010 e 2011) ed aggiudicandosi la regular season della stessa competizione nel 2011. Nell'ultima stagione universitaria, inserito nello starting five, ha preso parte a 30 partite facendo registrare una media di 11,2 punti e 7.4 rimbalzi a partita con il 36% da 3 punti e l’89% nei liberi. Prime esperienze europee in Spagna (Caceres) ed in Austria, nella cui massima serie ha disputato 26 partite con la maglia del Carefuel Gussing Knights (13,7 punti 6,7 rimbalzi). Con gli austriaci ha raggiunto le semifinali dell’Austrian Cup. Nel 2012/2013 ha partecipato alla Summer League di Orlando con i Brooklyn Nets (NBA) nelle cui fila è rimasto fino a novembre, quando ha firmato con lo Spingfield Armor (D.League) con cui ha disputato 48 partite con una media di 11,6 punti e 5,6 rimbalzi con il 37% da 3 e l’84% nei liberi). In questa stagione ha preso parte con la maglia degli stessi Brooklyn Nets alla Summer League di Orlando.