Cronaca Bianca

ESCLUSIVA MONDRAGONE - Somme urgenze. Dopo Ferragosto, la ditta Francesco Saucco Bavosa "parte con la quarta". Per il Corpus Domini spunta anche la "Tommaso Capizzi"

Invece per i lavori di riqualificazione di fronte al lido Sirena, una ditta di Casal di Principe farà il pieno con un impegno di spesa di 42.000 circa MONDRAGONE - Mentre si a


Invece per i lavori di riqualificazione di fronte al lido Sirena, una ditta di Casal di Principe farà il pieno con un impegno di spesa di 42.000 circa MONDRAGONE - Mentre si attende la ripresa dell'attività politica da esplicitare in un vero e proprio consiglio comunale e nel mentre si assiste allo scoppiettante "duello" mediatico tra i seguaci di Mario Fusco e quelli di Achille Cennami nel Pd cittadino, in piena estate l'apparato amministrativo del Comune ha approvato una serie di determine, che siamo andati a spulciare al fine di comprendere come vengono spesi i soldi dei cittadini di Mondragone e a chi questi soldi vengono concessi. Già il 6 agosto scorso scrivemmo sulle somme urgenze elargite dal Comune di Mondragone e in base ai numeri degli affidamenti e ai compensi concessi dall'ente, fu conquistata la medaglia d'argento dalla ditta Francesco Saucco Bavosa per dei lavoretti vari espletati nel territorio di Mondragone (CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO). Ebbene, dopo Ferragosto, ecco che la stessa ditta ottiene un altro incarico. Il 23 agosto scorso, infatti, con determina n. 1104, a seguito di una rettifica di un precedente affidamento alla ditta R.M. impianti Sas, viene consegnata alla Francesco Saucco Bavosa, per un importo di 1.8075 euro circa, la gestione del servizio di riparazione degli impianti idraulici delle scuole del I e del II Circolo Didattico di Mondragone. Dall'analisi delle spese comunali, poi spunta anche quella per l'allestimento del palco per la manifestazione del Corpus Domini. Con la determinazione n. 1100 del 22 agosto la ditta Tommaso Capizzi (questo nome non ci è nuovo...) incassa 423,50 euro Iva inclusa. Dagli affidamenti diretti ai lavori sul lungomare. Quindi cambiamo argomento. Con due atti, il 1196 e il 1197, di cui uno è un'approvazione di lavori in variante, vengono impegnati e previsti 42.576 euro circa al fine di consentire un intervento di riqualificazione in zona lungomare di fronte al lido Sirena. Con Proposta di Determina n. 106 del 30/05/2013, reg. gen. n. 610 del 31/05/2013 sono stati affidati i suddetti lavori all’impresa  Edile Stradale Caterino Domenico di Casal di Principe. Max Ive