Cronaca Bianca

TUTTE LE FOTO - All'addio a Raffaele Raucci accantonate le rivalità politiche. Presente tutta l'amministrazione

Per la provincia di cui l'esponente socialista morto ieri, sabato, dopo una lunga malattia, è stato presidente era presente il picchetto d'onore della Polizia provinciale e l'ass


Per la provincia di cui l'esponente socialista morto ieri, sabato, dopo una lunga malattia, è stato presidente era presente il picchetto d'onore della Polizia provinciale e l'assessore Rocco SAN TAMMARO – Per un giorno, il giorno del lutto, le rivalità politiche che hanno connotato gli ultimi 30 anni della storia di San Tammaro sono state messe in un angolo. Dal sindaco Cimmino a Stellato, dall'assessore Gennaro Borrozzino  a Graziano e poi anche Bovienzo. Amministrazione comunale e dunque il paese come istituzione ha dato l’ultimo saluto a chi l’ha governato per 22 anni. I funerali di Raffaele Raucci sono stati una cerimonia sobria, partita dall’abitazione del politico in via Scondito e conclusasi con la cerimonia religiosa nella cappella del cimitero. Anche l’amministrazione provinciale non ha dimenticato che Raucci è stato un suo presidente. Picchetto d’onore della Polizia provinciale con il presidente Zinzi rappresentato per l’occasione dall'assessore sessano Rocco Antonella Canalonga