Cronaca Bianca

Il murales della legalità che cancella gli obbrobri vandalici sul Palavignola

L'opera è stara realizzata dai 150 ragazzi che hanno partecipato al meeting della legalità svoltosi dal 29 luglio al 2 agosto CASERTA – Un grande tubetto dal quale fuoriesco


L'opera è stara realizzata dai 150 ragazzi che hanno partecipato al meeting della legalità svoltosi dal 29 luglio al 2 agosto CASERTA – Un grande tubetto dal quale fuoriescono colori diversi che si estendono su tutta la superficie del Palavignola di Caserta, incontrando disegni e oggetti delle varie discipline sportive. E’ questo il grandissimo murales, di quasi 120 metri, che si estende su tutto il perimetro del palazzetto, a cui hanno contribuito oltre 150 giovani del meeting della legalità, la manifestazione nazionale che si è svolta dal 29 luglio al 2 agosto. I 150 ragazzi hanno realizzato l'opera lavorando, a turni, per circa 90 ore . Il murales oltre a lasciare un segno visibile del passaggio di questo gruppo di giovani impegnati per la legalità, ha eliminato definitivamente quelle scritte vandaliche dai muri del palazzetto gestito dalla fondazione 4 stelle. Fabrizio Arnone foto di Daniele Fusco e Stefano Verdicchio