Cronaca Bianca

TUTTE LE FOTO - LA TREGENDA DELLA MONNEZZA in via Guardascione a CASTEL VOLTURNO, la denuncia di Scalzone

Dopo il caso Pescopagano, ci è stato segnalato anche il caso di questa traversa della Domiziana che è divenuta una discarica CASTEL VOLTURNO - Dopo il caso di Pescopagano, sta


Dopo il caso Pescopagano, ci è stato segnalato anche il caso di questa traversa della Domiziana che è divenuta una discarica CASTEL VOLTURNO - Dopo il caso di Pescopagano, stamane, lunedì, in pieno periodo estivo, l'ex sindaco di Castel Volturno, Antonio Scalzone ci ha segnalato la tregenda di via Guardiascone dove da tempo la spazzatura fa bella mostra sulla carreggiata. A questo punto non possiamo che scrivere che sul litorale Domizio e precisamente nelle località periferiche di Castel Volturno e Mondragone si vive una vera e propria emergenza. Le ragioni sono ormai notissime, ma è giusto risegnalare questi disservizi. C'è qualcuno, che purtroppo dorme. Max Ive ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- QUI SOTTO LA LETTERA DI ANTONIO SCALZONE Caro Max, ti invio in alcune foto di via Guardascione a Castel Volturno. Come puoi ben visionare la spazzatura, non solo non è raccolta in modo differenziato, ma di più non viene proprio raccolta da oltre un mese. Questa mattina gli hanno dato fuoco e sono intervenuti i vigili del fuoco. Questa è la terra dei fuochi e dove nessuna amministrazione, con gli attuali mezzi (umani e finanziari) potrà cambiare, se la politica non capisce che in questa città si vuole che si rimanga "o briganti o emigranti" oppure..............muti. Ciao. Antonio Scalzone.