Cronaca Nera

Militare 21enne di Falciano del M. ucciso da una scarica elettrica

Era di istanza presso il 66mo Reggimento Fanteria di Forlì. Avrebbe toccato i cavi dell'alta tensione all'interno di un carro armrto FALCIANO DEL MASSICO - Il militare rimas


Era di istanza presso il 66mo Reggimento Fanteria di Forlì. Avrebbe toccato i cavi dell'alta tensione all'interno di un carro armrto FALCIANO DEL MASSICO - Il militare rimasto folgorato, nella tarda serata di ieri mentre era di guardia, ad un carro armato allo scalo merci di Ravenna è Bernardo Ceraldi, 21enne originario di Formia, in provincia di Latina, ma residente a Falciano del Massico, nel Casertano e, in questo momento, in servizio come caporale dell'Esercito al 66mo Reggimento Fanteria di Forli'. La dinamica dell'accaduto e' al vaglio della Polizia Ferroviaria di Ravenna e del Pm di Turno, Isabella Cavallari. Secondo una prima ipotesi, verso le 22.40 di ieri, il giovane militare sarebbe salito su uno dei carri armati in transito allo scalo merci della stazione romagnola e avrebbe toccato i cavi dell'alta tensione. Il primo a soccorrerlo e' stato il commilitone che, come lui, si trovava in servizio di vigilanza al convoglio. Inutili i tentativi degli operatori del 118 di rianimarlo. La Procura di Ravenna ha gia' disposto l'autopsia.