Cronaca Nera

Rissa nel Salento made in S.FELICE A CANCELLO. Coinvolto anche il figlio di un noto politico

La vicenda si svolta a S.Maria al Bagno. I vacanzieri di Terra di Lavoro sono stati rispediti a casa CASERTA – 6 ragazzi casertani, in vacanza nel salento, precisamente a S.Ma


La vicenda si svolta a S.Maria al Bagno. I vacanzieri di Terra di Lavoro sono stati rispediti a casa CASERTA – 6 ragazzi casertani, in vacanza nel salento, precisamente a S.Maria al Bagno, località turistica vicino Nardò, si sono beccati e menati con un 16enne del posto, in compagnia della sua ragazza. Dopo la lite i 6 sono stati accerchiati, in piazza, da diversi giovani, a quanto pare chiamati a raccolta proprio dal 16enne salentino che nella lite aveva avuto la peggio. I ragazzi, originari di S.Felice a Cancello hanno evitato il linciaggio rifugiandosi in un bar, dove è sopraggiunta la Polizia e il sindaco del paese. I vacanzieri di Terra di Lavoro sono stati rispediti a casa. Uno dei villeggianti coinvolto nella vicenda è parente ad un noto politico casertano