Cronaca Nera

RAFFICA DI ARRESTI A MONDRAGONE, TRENTOLA E GRICIGNANO D'AVERSA

Carabinieri delle Compagnie e delle Stazioni in azione Mondragone - In località Pescopagano, i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto CiroVitale, 44enne d


Carabinieri delle Compagnie e delle Stazioni in azione Mondragone - In località Pescopagano, i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto CiroVitale, 44enne del luogo resosi responsabile del reato di evasione. L’uomo che era già sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa di giudizio per violazione leggi stupefacenti, è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre si trovava fuori dalle mura domestiche, in violazione delle prescrizioni imposte dalla citata misura restrittiva. Pertanto è stato risottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi all'Autorità Giudiziaria.    Trentola Ducenta - I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di evasione  Pasquale De Cristofaro 24enne, con precedenti penali , già sottoposto alla misura cautelare di arresti domiciliari. I militari dell’Arma, durante l’espletamento di un servizio di controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari hanno sorpreso De Cristofaro in via De Nicola, fuori dall’abitazione dove era sottoposto alla misura cautelare. Pertanto è stato riaccompagnato presso la propria abitazione e risottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria .   Gricignano di Aversa - I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato per furto il cittadino marocchino 53enne Fawzi Abadallah. I militari dell’Arma, infatti, intervenuti a seguito della richiesta avanzata da una donna del luogo, hanno eseguito l’arresto in flagranza del cittadino extracomunitario resosi responsabile del furto della bicicletta di proprietà della donna, che l’aveva temporaneamente lasciata incustodita all’esterno di un esercizio commerciale. L’arrestato,  pertanto, è stato trasportato presso la propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi all’Autorità Giudiziaria.