Cronaca Bianca

CASERTA Va bene che Peppe 2 sloggi, ma questa storia degli ambulanti di viale Ellittico da sfrattare non convince. Trasferimento con i fondi regionali

Sono le 19 e 06 e se ne sta parlando proprio in questi minuti nella seduta del consesso comunale e non sappiamo se se ne sta parlando con cognizione di causa e a ragion veduta. Qu


Sono le 19 e 06 e se ne sta parlando proprio in questi minuti nella seduta del consesso comunale e non sappiamo se se ne sta parlando con cognizione di causa e a ragion veduta. Qualora on fosse così non ci troveremmo certo di fronte ad una novità data la patente inconsistenza di questo Consiglio comunale CASERTA - C'è anche il mitico Peppe 2, l'abusivo più tollerato del mondo tra gli sfrattati di viale Ellittico. In questi minuti (sono le 19,06) se ne sta parlando in consiglio comunale. La vicenda dello sfratto degli ambulanti da viale Ellittico non ha potuto essere affrontata da noi con il dovuto approfondimento, ma una cosa particolare ce la ricordiamo: il mercato di viale ellittico nasce dal trasferimento degli operatori ambulanti dell'ortofrutta, provenienti per la maggior parte da Maddaloni dallo slargo della piscina olimpica di via Laviano a viale Ellittico. Fu proprio la costruzione della piscina a rendere necessario il trasferimento avvenuto nella struttura prospiciente alla reggia realizzata con soldi della Regione Campania. Non sappiamo se in Consiglio comunale oggi pomeriggio questo excursus storico sia stato fatto, ma siamo così sicuri che quell'area da affrancare dagli ambulanti possa avere una destinazione diversa, dato che fu creata ad hoc e per di più con fondi pubblici? G.G.