Cronaca Bianca

ASSUNZIONI DEGLI OPERATORI STAGIONALI A MONDRAGONE - I consiglieri dell'Udc "torchiano" l'Ufficio dell'Impiego e il sindaco:"fuori i nominativi e le modalità di impiego"

I centristi vogliono vederci chiaro nella vicenda della revoca del vecchio verbale. "Va difeso il principio della prelazione sugli stagionali". MONDRAGONE - La storia delle assun


I centristi vogliono vederci chiaro nella vicenda della revoca del vecchio verbale. "Va difeso il principio della prelazione sugli stagionali".

MONDRAGONE - La storia delle assunzioni degli operatori stagionali da parte della Tek.ra sembra non finire mai. Dopo la denuncia dei netturbini assunti già durante la gestione dell'Ecological, venerdì, a volerci vedere chiaro sono stati i consiglieri comunali dell'Udc, Pagliaro e Beatrice, che hanno scomodato sia l'Ufficio dell'Impiego di Sessa Aurunca, sia il sindaco di Mondragone, Schiappa, in quanto vogliono comprendere quali saranno le modalità e i criteri mediante i quali la ditta assumerà gli stagionali. Inoltre, sempre i due consiglieri comunali intendono conoscere anche i nominativi dei papabili beneficiari.

M.I.

QUI SOTTO IL TESTO INTEGRALE DEI CONSIGLIERI PAGLIARO E BEATRICE

Spett.le

Comune di Mondragone

In persona del Sig. Sindaco

l.r.p.t.

E

Spett.le

Ufficio per l’Impiego di Sessa Aurunca

I sottoscritti Dott. Alessandro Pagliaro e Dott. Luigi Beatrice consiglieri comunali UDC (anche in nome della Coalizione di Centro)

Premesso

che la società tek.ra S.r.l. dovrà provvedere all’ assunzione di “stagionali” per il periodo 1.7.2013 / 30.08.2013;

Tanto Premesso

chiediamo  di ricevere copia della graduatoria ovvero del’elenco predisposto dal CPI al fine di reclutare il personale da impiegare alle dipendenze della TEK.RA come stagionali;

chiediamo di conoscere il nominativo di quanti sono stati già assunti dalla TEK.RA quali stagionali;

chiediamo di conoscere il criterio attraverso cui costoro sono stati individuati e da chi.

Sicuri di un vostro intervento porgiamo distinti saluti

Mondragone li 25.07.2013

 

In fede

Dott. Alessandro Pagliaro

Dott. Luigi Beatrice