Politica

MADDALONI - Cimitero in condizioni pietose, il Sindaco de Lucia ordina alla DHI di ripulire entro il fine settimana

Ieri, la decisione nell'ambito dei lavori della giunta comunale.   MADDALONI - I cittadini di Maddaloni lamentano l’incuria dell’area cimiteriale, mentre la DHI, ditt


Ieri, la decisione nell'ambito dei lavori della giunta comunale.   MADDALONI - I cittadini di Maddaloni lamentano l’incuria dell’area cimiteriale, mentre la DHI, ditta che gestisce la raccolta dei rifiuti, afferma che non rientra tra i suoi compiti la pulizia dell’area verde del camposanto. Da giorni, alcuni cittadini hanno, in diversi modi, cercato di sollevare la questione avvalendosi di qualsiasi mezzo affinché si prendessero provvedimenti. Se uno dei doveri cristiani è quello di recarsi a far visita al cimitero, è altresì un dovere cristiano o quantomeno civico quello di prendersi cura della casa in cui riposano i nostri cari. Sta di fatto, comunque, che queste lamentele e segnalazioni sono arrivate fino alla casa comunale di via San Francesco d’Assisi. Infatti, nel corso della giunta svoltasi ieri pomeriggio, martedì, il Primo Cittadino Rosa de Lucia ha deciso di rivedere il contratto con la DHI,  che, come si è evinto, tra le mansioni  previste  presenterebbe anche la pulizia dell’area cimiteriale. Il Sindaco De Lucia, in virtù di quanto emerso dal “contratto”,ha stabilito che la DHI deve provvedere, entro fine settimana, all'adempimento della suddetta mansione. Ma, nello stesso momento, si pone inevitabilmente un altro dilemma:  quali sono,realmente, le mansioni della "famosa ditta"? Da anni, infatti, sembra che proprio la DHI detti le leggi.   Antonietta Sasso