Cronaca Bianca

GRAZZANISE Via Tre Grazie passaguai: dopo i crolli e le buche adesso al buio con scosse e scintille

Da due giorni la strada è senza illuminazione pubblica. Le scintille sono generate dai fili dell'elettricità  che sormontano l'area dell'edificio abbattuto qualche settimana fa


Da due giorni la strada è senza illuminazione pubblica. Le scintille sono generate dai fili dell'elettricità  che sormontano l'area dell'edificio abbattuto qualche settimana fa GRAZZANISE –  In via Tre Grazie, da domenica scorsa, sono stati avvertiti scoppiettii e scintilli provenienti dai fili dell’illuminazione pubblica che sormontano l'area l’edificio, pericolante, abbattuto qualche settimana fa. Insomma, dopo le buche e i crolli, i guai per la storica strada di Grazzanise sembrano non finire mai. Da due giorni infatti la via non è illuminata. Anche ieri sera, lunedì, chi percorreva quel martoriato tratto urbano incautamente era esposto al rischio di faville elettriche e sfrigolii. Stamattina alcuni residenti di via Tre Grazie si sono recati in municipio per informare i tecnici comunali della situazione. Non sappiamo se i problemi elettrici sono collegati all’abbattimento dell’edificio, di sicuro la zona interessata è la stessa. Ad ogni modo urge un tempestivo intervento: l’ area è altamente frequentata da ciclisti e pedoni, ne va della sicurezza dei cittadini. Giuseppe Tallino