Cronaca Nera

Nascose il super boss dei Casalesi, Zagaria in un bunker costruito sotto casa, condannata Rosaria Massa

La sentenza pronunciata dal Gup Antonella Terzi. CASAPESENNA - Rosaria Massa, la donna che in un bunker scavato sotto la sua abitazione di Casapesenna nascondeva il capoclan la


La sentenza pronunciata dal Gup Antonella Terzi. CASAPESENNA - Rosaria Massa, la donna che in un bunker scavato sotto la sua abitazione di Casapesenna nascondeva il capoclan latitante Michele Zagaria, e' stata condannata oggi, venerdì, a quattro anni di reclusione per favoreggiamento e procurata inosservanza di pena aggravati dall'avere agito per agevolare un clan camorristico. La sentenza e' stata emessa al termine del processo con rito abbreviato dal gip Antonella Terzi, che ha accolto la richiesta del pm Castello Maresca.