Cronaca Nera

S. MARIA C. V. Spari nel rione Iacp contro le finestre di Mario Consolazio

L'uomo fermato dai carabinieri con l'accusa di usura potrebbe aver subito un gesto intimidatorio SANTA MARIA CAPUA VETERE - Spari nel rione Iacp di Santa Maria Capua Vetere. Ne


L'uomo fermato dai carabinieri con l'accusa di usura potrebbe aver subito un gesto intimidatorio SANTA MARIA CAPUA VETERE - Spari nel rione Iacp di Santa Maria Capua Vetere. Nel mirino le persiane dell'abitazione di Mario Consolazio, parente di Vincenzo e Gabriele Consolazio, finito agli arresti domiciliari a seguito degli arresti scattati il giorno 11 luglio scorso. Il fatto si è verificato nella tarda serata di ieri, giovedì. Sul caso sono state avviate le indagini delle forze di polizia e non si esclude la matrice intimidatoria del gesto criminale. Sia Mario Consolazio che i suoi parenti sarebbero indiziati per il reato di usura (CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO)