Cronaca Bianca

MARCIANISE - 1.500.000 euro per bonificare la discarica S. Veneranda, la giunta De Angelis autorizza i lavori

La fase esecutiva inizierà già nelle prossime settimane. Sarà la Sogesid ad espletare l'intervento   MARCIANISE - Con delibera del 16 luglio, la giunta De Angelis ha autorizza


La fase esecutiva inizierà già nelle prossime settimane. Sarà la Sogesid ad espletare l'intervento

 

MARCIANISE - Con delibera del 16 luglio, la giunta De Angelis ha autorizzato la bonifica della discarica di S. Veneranda. I lavori inizieranno già nelle prossime settimane.

Con tale provvedimento, adottato all’unanimità, l’esecutivo, approva, tra l’ altro, il progetto di “rimozione parziale, del trasporto e dello smaltimento dei rifiuti del sito”,  già recepito nell’ultima Conferenza dei Servizi svoltasi nelle scorse settimane presso la sede della Regione Campania, nonché la  sua realizzazione. La gestione, ed il controllo della fase esecutiva è completamente affidata all’amministrazione comunale.

Sarà la Sogesid, società in house del Ministero dell’Ambiente ed affidataria della conduzione  e dell’attuazione delle operazioni previste, ad eseguire i lavori.

L’importo dell’ intera operazione ammonta  a 1.500.000 euro, ottenuti dal Comune di Marcianise  in seguito alla sua  sottoscrizione al protocollo d’intesa  “"Programma Strategico per le compensazioni ambientali nella Regione Campania", promosso dal Ministero dell’ ambiente.

La parte di discarica non rientrante nel finanziamento sarà messa in sicurezza  e  coperta con un telo impermeabile, in attesa di reperire altri fondi per il completamento della bonifica.