Cronaca Bianca

MONDRAGONE - Vigile aggredito da un automobilista ucraino, la solidarietà di Napolitano: "L'esecutivo Schiappa non sa gestire l'immigrazione"

Il consigliere socialista torna ad attaccare la giunta   MONDRAGONE - Alcuni giorni dopo lo spiacevole episodio in cui un cittadino straniero ha aggredito un vigile urba


Il consigliere socialista torna ad attaccare la giunta   MONDRAGONE - Alcuni giorni dopo lo spiacevole episodio in cui un cittadino straniero ha aggredito un vigile urbano del comando di Mondragone (CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO), a seguito di alcuni controlli effettuati in loco al fine di prevenire incidenti causati da una guida in stato di ebrezza, il consigliere socialista Agostino Napolitano ha deciso di esprimere la propria solidarietà al comando dei vigili: "Così come avevamo preavvisato, in assenza di forme di legalità che potessero far sentire agli immigrati il rispetto del senso civico, si è passati dalle risse alle aggressioni alle forze dell'ordine a cui va tutta la mia solidarietà per un lavoro straordinario che sono costretti a svolgere per garantire al territorio la massima sicurezza". Poi non poteva mancare una nota critica nei confronti dell'amministrazione comunale. "In nessuna parte del mondo - conclude Napolitano -  si assiste a ciò che si è visto a Mondragone, città in cui il fenomeno del'l'immigrazione non è gestito in modo corretto dall'amminsitrazione".