Cronaca Nera

La supervilla di Paolo Romano visitata dagli agenti del commissariato di CASAL DI PRINCIPE. Verifiche su eventuali abusi edilizi nella tenuta di Catone

Il fatto è avvenuto qualche tempo fa. Singolare l'identità delle forze di polizia che hanno condotto la verifica CAPUA - Un'attenta accurata verifica fatta qualche mese fa da


Il fatto è avvenuto qualche tempo fa. Singolare l'identità delle forze di polizia che hanno condotto la verifica CAPUA - Un'attenta accurata verifica fatta qualche mese fa dagli agenti del Commissariato di polizia di Casal di Principe nella mega tenuta del noto imprenditore Carlo Catone e dei suoi figli che si trova tra S.Maria Capua Vetere e Capua, una verifica relativa alla messa a fuoco di eventuali abusi edilizi, collegati ad un uso improprio, di tipo chiaramente residenziale-principesco di alcune residenze agricole. Si tratta della tenuta in cui abita anche il presidente del Consiglio regionale Paolo Romano. Aspetto singolare della vicenda è che a compiere queste verifiche siano stati gli uomini di un commissariato di frontiera e di battaglia contro la criminalità organizzata come quello di Casal di Principe G.G.