Cronaca Nera

Coltiva una pianta di marijuana di un metro e mezzo nel suo terreno: arrestato 54enne di LUSCIANO

Operazione eseguita dai Carabinieri di Parete LUSCIANO - II Carabinieri della Stazione di Parete hanno tratto in arresto, in flagranza, per produzione, coltivazione e detenzione


Operazione eseguita dai Carabinieri di Parete

LUSCIANO - II Carabinieri della Stazione di Parete hanno tratto in arresto, in flagranza, per produzione, coltivazione e detenzione illecita di sostanza stupefacente, Mauro COSTANZO , del 59, di Lusciano.

L’uomo a seguito di una mirata perquisizione, è stato trovato in possesso di una pianta di marijuana dell’altezza di 140 cm circa, coltivata all’interno di un proprio fondo agricolo, sito in quel prolungamento di via ex alleati, zona contigua al comune di Parete. Lo stupefacente, del peso complessivo di gr. 500 circa è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, invece, è stato   associato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.