Cronaca Nera

VILLA LITERNO - Viola gli obblighi imposti, 50enne finisce ai domiciliari

L'operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione VILLA LITERNO - Nel corso del pomeriggio, a Villa Literno, in via Roma, nell’ambito di specifico servizio finalizza


L'operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione VILLA LITERNO - Nel corso del pomeriggio, a Villa Literno, in via Roma, nell’ambito di specifico servizio finalizzato al controllo di sorvegliati speciali del territorio, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della  Compagnia di Casal di Principe hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per “violazione delle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale” Michele Di Fratta, 50enne del posto. Lo stesso, in atto sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Villa Literno controllato all’esterno dell’abitazione di residenza, non portava al seguito la carta precettiva, violando così le prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso l’abitazione di residenza in regime di detenzione domiciliare, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.